Il Ministero del Turismo ha finalmente pubblicato l’elenco delle 3.700 imprese ammesse al contributo a fondo perduto e/o del credito d’imposta fino all’80% delle spese sostenute per alcuni interventi di natura edilizia ma non solo, previsto dall’art.1, del Decreto Legge 152/2021.

Le domande sono state presentate a partire dalle ore 12 del 28 febbraio scorso e le risorse si sono esaurite nell’arco di poco più di cinque ore.

Nei prossimi giorni, le imprese che hanno presentato la domanda per il tramite della Cia Agricoltori Toscana, verranno contattate per la predisposizione della documentazione necessaria per richiedere la liquidazione del contributo a fondo perduto e per legittimare il credito d’imposta eventualmente richiesto.

In allegato il testo del Decreto del Ministero del Turismo e l’elenco delle imprese e del relativo importo ammesso a contributo e/o a credito d’imposta.