Per le imprese che hanno subito danni alle colture a seguito della gelata, il termine per le segnalazioni sono le ore 24 del 30 aprile 2021

Cia Grosseto comunica che, a seguito dell’emergenza “gelate” che ha interessato l’intero territorio regionale il 7 e l’8 aprile, causando ingenti danni, la Confederazione si è prontamente attivata nei confronti della Regione Toscana, che ha avviato la procedura per le segnalazioni danni.

Gli uffici di zona si sono subito attivati per ricevere le segnalazioni. Questi i contatti:

Ulteriori informazioni sulle sedi qui: www.ciatoscana.eu/uffici

L’obiettivo è quello di poter consentire, oltre ad un ristoro, la proroga delle scadenza delle rate delle operazioni di credito agrario, di esercizio, di miglioramento e di credito ordinario, nonché l’esonero parziale del pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali.

Le segnalazioni potranno essere presentate fino alle ore 24 del 30 aprile 2021.

ATTENZIONE: non si tratta di domanda di indennizzo, ma bensì di una segnalazione che consentirà alla Regione Toscana di richiedere al Ministero una misura di intervento in deroga alla normativa vigente, ovvero il D.Lgs. 102/2004, che prevede l’attuazione di interventi compensativi a sostegno delle aziende agricole colpite da calamità naturali, avversità atmosferiche e altri eventi catastrofici. (Alberto Calzolari)