Agricoltori della Cia Siena e cuochi senesi insieme per diffondere la cultura delle produzioni agricole ed enogastronomiche di qualità del territorio. Partendo dall’utilizzo dei prodotti agricoli locali nei piatti dei cuochi senesi. È stato siglato quest’oggi un protocollo d’intesa fra Cia Agricoltori Italiani di Siena e Associazione Cuochi Senesi finalizzato all’elaborazione ed all’avvio di attività formative che contribuisca alla crescita professionale dei professionisti delle aziende interessate ai percorsi.

La firma dell’accordo – con validità triennale – fra il presidente della Associazione Cuochi Senesi Giuseppe Ferraro e il presidente di Cia Siena, Federico Taddei.

“L’obiettivo – ha detto Taddei – è quello di avviare un rapporto di collaborazione volto alla ideazione e realizzazione di progetti mirati alla promozione, all’immagine ed alla cultura enogastronomica del territorio senese, toscano e italiano”.

Le due associazioni si impegnano ad adottare successivi atti o accordi necessari per il raggiungimento degli obiettivi di cui al presente Protocollo; condividere l’accesso ai dati e ai risultati derivanti dall’esecuzione dei progetti che saranno realizzati; concordare i piani di comunicazione dei progetti al fine di garantire un’informazione efficace ed adeguata. Inoltre, ad individuare le fonti di finanziamento per l’attuazione della presente intesa ed forma di acquisizione di risorse economiche.