di Alessandra Alberti


20151106_cianazionale_latte15 luglio 2016 – Si ricorda a tutti i produttori interessati, che la presentazione della dichiarazione annuale di vendita diretta di latte e prodotti lattiero caseari, per la campagna 2015/2016, scade il 30 luglio prossimo.

— PUBBLICITÀ —

La dichiarazione deve essere presentata da tutti i produttori che hanno effettuato vendite dirette nel periodo in oggetto, esclusivamente per via telematica attraverso l’apposito servizio on-line sul portale SIAN, disponibile a:

  1. C.A.A. autorizzati
  2. Produttori registrati sul portale AGEA
  3. Sportelli AGEA
  4. Uffici regionali di competenza

I produttori che hanno scelto di presentare la domanda presso un CAA autorizzato, devono recarsi presso il C.A.A. cui hanno conferito il proprio mandato e la copia cartacea della dichiarazione, debitamente firmata, sarà conservata presso l’Ufficio del C.A.A.

I produttori che intendono registrarsi sul portale AGEA, possono utilizzare la funzione messa a disposizione nell’ambito dei Servizi on-line del sito istituzionale dell’Agea (www.agea.gov.it), dopo aver effettuato la registrazione sul portale stesso.

I produttori che non hanno conferito il mandato ad un C.A.A., possono recarsi presso gli sportelli Agea o Uffici Regionali di competenza; la copia cartacea della dichiarazione, debitamente firmata, sarà conservata presso l’ufficio stesso.

In merito alla dichiarazione è importante sapere tra l’altro, che da questa campagna è stata aggiunta una sezione in cui indicare i mesi in cui sono state effettuate le vendite dirette, nella sezione devono essere barrate esclusivamente le caselle corrispondenti ai mesi solari nei quali sono state effettuate vendite dirette (anche per un solo giorno nell’arco dell’intero mese) mentre devono essere lasciate vuote le caselle corrispondenti ai mesi durante i quali non sono state effettuate vendite.

— PUBBLICITÀ —