/Giornata mondiale dell’ambiente. Cia: «L’agricoltura sposa sostenibilità e sceglie pratiche green»

Giornata mondiale dell’ambiente. Cia: «L’agricoltura sposa sostenibilità e sceglie pratiche green»

2019-06-05T13:38:49+02:005 Giugno 2019|Cia nazionale|

Interagendo direttamente con natura e territorio, l’agricoltura può fare molto per l’ambiente. Oggi i produttori si mettono sempre più in gioco nelle sfide urgenti che il pianeta deve affrontare, come i cambiamenti climatici, modificando la propria condotta in chiave sostenibile, come richiede l’Agenda 2030. Così Cia-Agricoltori Italiani in occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente.

Non è più tempo di proclami green -spiega Cia-. Lo sviluppo sostenibile deve essere una priorità delle politiche nazionali ed europee. Questo vuol dire attivare progetti specifici che, nel caso delle imprese agricole, vanno dalla riduzione delle emissioni in azienda alla modifica di alcune pratiche, come l’ottimizzazione dell’uso del suolo, le lavorazioni ridotte, l’uso di colture a radice profonda, differenti tipi di set-aside, la copertura invernale dei terreni, la manutenzione dei terrazzamenti, le rotazioni migliorative. Senza dimenticare l’agricoltura integrata e biologica, che è neutrale rispetto ai gas serra o, meglio ancora, ha un bilancio positivo perché fissa più carbonio di quanto ne emette.

— PUBBLICITÀ —

In più Cia-Agricoltori Italiani, partner dell’ASviS-Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile fin dalla sua nascita, si è data obiettivi importanti in chiave ambientale, come la riduzione del 20% del consumo di acqua e dell’impiego di fitofarmaci, contestualmente all’aumento della produzione biologica e di biomasse.

Va ricordato, infatti, che dagli scarti di agricoltura e allevamento si ricavano ogni anno 20 milioni di tonnellate di biomasse legnose destinate alla produzione di energia termica o elettrica a impatto zero. Una scelta che ha già fatto risparmiare all’ambiente 24 milioni di tonnellate di Co2.

Iscriviti alla Newsletter
di Dimensione Agricoltura

L'email servirà soltanto per l'invio della newsletter periodica.
Consulta la nostra politica della privacy
.
ISCRIVITI!
close-link

Pin It on Pinterest

X