Si chiama My Selection Chicken Pepper e ha il sapore unico e delicato del Pecorino Toscano DOP uno dei tre panini protagonisti della terza edizione di My Selection, la linea di hamburger premium selezionati da Joe Bastianich presentata a Milano e già disponibile da alcuni giorni nei McDonald’s di tutta Italia

Per la prima volta il Pecorino Toscano DOP entra nel menu di McDonald’s grazie all’iniziativa My Selection che unisce la tradizione americana dell’hamburger e l’alta qualità di ingredienti italiani a marchio DOP e IGP.

Un panino dal sapore toscano. My Selection Chicken Pepper propone pane con semi di sesamo farcito con 100% petto di pollo impanato, insalata, pomodoro, salsa ai tre pepi e Pecorino Toscano DOP. Ingredienti semplici ed essenziali che si uniscono al sapore delicato del nostro formaggio.

Un impegno decennale per promuovere la qualità DOP e IGP. Con la terza edizione di My Selection, McDonald’s conferma lo stretto legame con il comparto agroalimentare italiano e il proprio impegno nel favorire la conoscenza e la diffusione dei prodotti DOP e IGP, grazie alla decennale collaborazione con i Consorzi di tutela e i produttori locali. “My Selection – come afferma Giorgia Favaro, direttore marketing di McDonald’s Italia – rappresenta per McDonald’s uno dei più importanti progetti di valorizzazione del Made in Italy e testimonia l’impegno dell’azienda a sostegno del comparto agroalimentare del nostro Paese. Un percorso iniziato 12 anni fa e che anno dopo anno si arricchisce di nuove e importanti collaborazioni, come quella con il Consorzio del Pecorino Toscano DOP. Ancora una volta stupiremo i nostri clienti con nuovi gusti e tanta italianità”.

Un passo storico e una nuova opportunità di promozione. “Il Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP – afferma il direttore, Andrea Righini commentando il coinvolgimento del prodotto nell’iniziativa McDonald’s – entra per la prima volta nel menu My Selection di McDonald’s, un’iniziativa nata per valorizzare i prodotti DOP e IGP italiani unendo la loro qualità e i loro legami con i territori di produzione alla modernità di una realtà come McDonald’s. Ringrazio tutti coloro che hanno sostenuto questa scelta, offrendo al nostro formaggio una nuova e importante occasione di promozione che farà conoscere sempre di più in tutta Italia un’eccellenza agroalimentare della Toscana”.


Fonte: Consorzio Tutela del Pecorino Toscano DOP