/Jefta: al via l’intesa commerciale Ue-Giappone

Jefta: al via l’intesa commerciale Ue-Giappone

2019-02-01T11:37:47+01:001 Febbraio 2019|Cia nazionale, Dimensione Agricoltura|

L’accordo di libero scambio in vigore dal primo febbraio

Operazione Jefta (Japan-Ue Free Trade Agreement) allo start. Entra in vigore, infatti, dal primo febbraio l’accordo di libero scambio tra Ue e Giappone.

Un’intesa che l’industria alimentare Made in Italy, accoglie con grande favore, grazie alla riduzione di dazi e tariffe, ma anche al riconoscimento reciproco di un rilevante numero di prodotti a indicazione geografica. Ci si attendono, infatti, importanti progressi sul piano degli scambi commerciali e delle opportunità di mercato.

Nel dettaglio, l’accordo prevede l’eliminazione dei dazi su molti formaggi (ora con tassa al 30%), sulle esportazioni di vini, cui si applica attualmente un dazio del 15% in media. Consentirà, inoltre, all’Europa di aumentare considerevolmente le sue esportazioni di carni bovine e di offrire ulteriori possibilità di esportazione per i prodotti a base di carni suine. Infine, si garantirà la protezione in Giappone di oltre 200 indicazioni geografiche protette, di specialità culinarie tradizionali europee di alta qualità e la protezione nella UE di una serie di indicazioni geografiche giapponesi.

Continua a leggere su Agrisole IlSole24ORE


Fonte: Cia nazionale

Iscriviti alla Newsletter
di Dimensione Agricoltura

L'email servirà soltanto per l'invio della newsletter periodica.
Consulta la nostra politica della privacy
.
ISCRIVITI!
close-link

Pin It on Pinterest

X