Home/Progetti/Progetto Reti di RLS per la promozione della salute
Progetto Reti di RLS per la promozione della salute2019-09-30T12:22:25+02:00

Progetto “Reti di RLS per la promozione della salute”

Favorire collaborazione e sinergia fra gli RLS attraverso lo scambio di esperienze, buone prassi e metodologie di lavoro

Il progetto si basa sulla creazione di una rete nazionale dei RLS, specifica del settore agricoltura, per favorire collaborazione e sinergia fra gli RLS attraverso lo scambio di esperienze, buone prassi e metodologie di lavoro.

La rete sarà realizzata ex novo o collegandosi a reti regionali eventualmente esistenti. La rete sarà strutturata a livello informatico: sarà implementato un sito web che fungerà da portale per la distribuzione delle informazioni e dei materiali, da base di indirizzamento verso la piattaforma e-learning dell’Inail e da server per un forum permanente di interscambio fra RLS del settore agricoltura. Le diverse azioni del progetto si ispireranno all’apprendimento della basi tecnico-pratiche dell’igiene occupazionale, nonché alla Promozione della Salute, intesa come il processo che consente alle persone di esercitare un maggiore controllo sulla propria salute e di migliorarla.

Il progetto sarà definito e sviluppato con riferimento alle Linee di indirizzo Inail 2016 – Sistema di gestione dei piani per la prevenzione, partendo da una analisi di contesto che, nello specifico del settore agricoltura, ha visto in generale un forte aumento del numero di malattie professionali e un consistente numero di infortuni.

Il progetto affronterà le problematiche di ruolo dei RLS e mira a creare un “luogo” dedicato di confronto, stimolo e di condivisione di soluzioni, buone pratiche finalizzato al rafforzamento del ruolo del RLS.

OBIETTIVI DEL PROGETTO

Le principali finalità del progetto sono:

  • favorire lo sviluppo della cultura della prevenzione;
  • favorire la consapevolezza e la chiarezza del ruolo di RLS nel settore agricoltura;
  • progettare e attuare piani di formazione orientati alla Promozione della Salute;
  • introdurre e consolidare i principi e le pratiche dell’igiene industriale inserendo conoscenze e competenze
  • analitiche e di progetto nel bagaglio culturale dei RLS del settore agricoltura;
  • supportare la diffusione e la circolarità di informazioni utili per lo svolgimento della funzione di RLS con omogeneità di azioni;
  • aumentare la percezione da parte dei RLS dei problemi riguardanti la sicurezza e l’igiene occupazionale e delle potenziali soluzioni;
  • creare una procedura condivisa per la raccolta e la gestione delle segnalazioni dei lavoratori;
  • migliorare le metodiche di interazione tra RLS e Medici Competenti;
  • produrre strumenti specifici di formazione per studenti delle scuole superiori e delle università collegate al settore agricoltura;
  • produrre un manuale di buone pratiche per RLS e altri materiali informativi specifici;
  • organizzare tre giornate di studio e di presentazione dei risultati con esperti e casi studio tipici dei tre settori di intervento diretto (vitivinicolo, oleario e florovivaistico).

AZIONI DEL PROGETTO

Di seguito le cinque azioni:

  • Creazione di una rete fra RLS – progettazione e implementazione del portale web dei rls del settore agricoltura.
  • Igiene occupazionale e promozione della salute.
  • Formazione.
  • Valutazione dei risultati mediante un sistema di indicatori di riuscita del progetto.
  • Disseminazione metodi e risultati.

DESTINATARI DEL PROGETTO

Si individuano come principali fruitori diretti del progetto gli RLS degli ambiti vitivinicolo, oleario e florovivaistico. Le metodologie e i materiali prodotti saranno disponibili per:

  • RLS di tutti gli ambiti del settore agricoltura;
  • lavoratori del settore agricoltura (RLS potenziali);
  • studenti con percorsi formativi universitari o di Istruzione secondaria di II grado orientati all’agricoltura (RLS potenziali);;
  • associazioni di categoria del settore agricoltura;
  • operatori e consulenti di aziende del settore agricoltura.

INFORMAZIONI

Le informazioni sul progetto sul sito Inail
Il portale reterls.it

PARTNER

LE NOTIZIE DAL PROGETTO