16 giugno 2017  – Il quarto meeting del progetto Revab si è svolto a Bruxelles nei giorni 3 e 4 aprile. L’incontro è stato incentrato sull’approfondimento dei casi di studio sulle esperienze di riuso dei fabbricati nelle aree rurali.

Le esperienze presentate sono sostanzialmente orientate in tre direzioni:

  1. La realizzazione di strutture per valorizzare le attività agricole, promovendo attività connesse di accoglienza, ristorazione e punti vendita aziendali.
  2. Il riutilizzo di strutture dismesse per azioni di promozione dello sviluppo sociale e culturale delle aree rurali (gruppi di azione locale, eco-musei).
  3. L’attivazione presso edifici rurali dismessi di attività commerciali al servizio delle popolazioni rurali.

Queste esperienze di successo saranno la base per la predisposizione di materiale didattico da utilizzare nell’ambito delle attività di formazione imprenditoriale nei diversi paesi aderenti. Il prossimo appuntamento è fissato per il mese di ottobre a Sofia, durante il quale verranno validati i percorsi formativi elaborati.


Tratto da Dimensione Agricoltura n. 6/2017