Presentato il 17 ottobre 2019, presso l’Istituto Tecnico Agrario di Firenze, il Progetto europeo Erasmus FFEs (Educate to Innovate – Developing and Sustaining Female Food Enerpreneurs), progetto di formazione che mira a sostenere la crescita delle imprese femminili del settore agroalimentare.

La Cia Toscana è partner del Progetto, che ha come capofila il Galway – Mayo Institute of Technology irlandese, insieme agli altri partners: un Centro di Ricerca di Vilnius (Romania) specializzato in tecnologie formative e produzioni multimediali, un’Associazione no profit della Polonia, specializzata in consulenza agricola e sviluppo rurale, un’Associazione privata di Timisoara (Romania) attiva nella formazione in campo agricolo e sociale.

— PUBBLICITÀ —

L’obiettivo principale del progetto è quello di supportare l’acquisizione da parte delle donne imprenditrici del settore alimentare, delle competenze necessarie alle proprie attività, attraverso l’introduzione di metodi di formazione innovativi. La formazione imprenditoriale specifica per le donne, potrebbe diventare un’iniziativa veramente efficace per colmare la disparità di genere che, anche nel settore dell’agri-food è ancora molto presente.


Maggiori informazioni sul progetto: http://nurtureher.eu/