Sono state recentemente confermate le percentuali di compensazione per le cessioni di bovini e suini, di particolare interesse per le imprese agricole di allevamento che hanno adottato il regime speciale Iva agricolo:

  • 7,65% per i bovini (compresi gli animali del genere bufalo);
  • 7,95% per gli animali vivi della specie suina.

Le sopra elencate percentuali devono essere applicate con effetto retroattivo al primo gennaio 2021.