Si è svolto il 18 ottobre scorso nel Palazzo dei Vicari di Scarperia, nel Mugello, il Convegno promosso dal Gruppo Consiliare del Partito Democratico della Regione Toscana, sui Distretti Biologici “dalla rete dei produttori alla filiera del territorio”.

Nell’incontro, col supporto di interventi qualificati, si è approfondita la recente legge regionale sui distretti biologici e le reali possibilità per il territorio del Mugello di intraprendere tale strada, tenuto conto del fatto che il 44% della superficie agricola è investita a produzione bio e ben 25 aziende agroalimentari hanno puntato sul bio.

— PUBBLICITÀ —

Dopo il saluto del Sindaco Federico Ignesti, al Convegno sono intervenuti il Presidente della Commissione Sviluppo Economico e Rurale della Regione toscana Gianni Anselmi, la Senatrice Caterina Biti, la Consigliera Regionale Fiammetta Capirossi. Ha concluso i lavori il funzionario regionale Leonardo Calistri, dell’Assessorato Regionale all’Agricoltura.

Per la Cia è intervenuto il Presidente di Cia Toscana Centro, Sandro Orlandini. Al termine della mattinata è stato offerto un buffet allestito dall’Associazione Produttori Biologici del Mugello. (a.a.)