/FISCO, LAVORO E IMPRESA / Esterometro. Comprende gli acquisti da soggetti non Iva

FISCO, LAVORO E IMPRESA / Esterometro. Comprende gli acquisti da soggetti non Iva

2019-04-10T17:50:03+02:0010 Aprile 2019|Fisco, lavoro e impresa|

La “semplificazione” introdotta dal legislatore con la fatturazione elettronica, porta con sé una complicazione per le comunicazioni delle operazioni effettuate da e nei confronti dei soggetti esteri: l’esterometro. Non sostituisce le dichiarazioni Intrastat, che interessano le operazioni effettate da e nei confronti degli operatori Iva comunitari.

L’Agenzia delle entrate, rispondendo ad un interpello, richiede l’inserimento nell’esterometro anche delle operazioni effettuate da e nei confronti dei soggetti esteri non titolari della corrispondente estera della partita Iva italiana.

— PUBBLICITÀ —

Tratto da Dimensione Agricoltura n. 4/2019

Iscriviti alla Newsletter
di Dimensione Agricoltura

L'email servirà soltanto per l'invio della newsletter periodica.
Consulta la nostra politica della privacy
.
ISCRIVITI!
close-link

Pin It on Pinterest

X