Affluenza oltre le aspettative all’iniziativa del 22 gennaio scorso promossa dal patronato Inac e dalla Cia di Arezzo in collaborazione con la sede regionale, per illustrare ai cittadini le novità sugli ammortizzatori sociali e sulla nuova Isee.

Molte persone si sono avvicinate agli stand per chiedere informazioni sui due argomenti, ma anche per chiedere consulenza su temi pensionistici e fiscali.

Particolarmente interessati alla nuova Isee soprattutto i giovani. Nell’occasione è stata illustrata anche l’opportunità offerta a chi ha lavorato quale operaio agricolo, dall’indennità di disoccupazione agricola, la cui domanda scade il prossimo 31 marzo.

Ed in primavera si replica! Incontrare i cittadini in occasioni diverse dal “bisogno”, permette di illustrare agli stessi le moltissime attività che gli intermediari con la pubblica amministrazione, quali sono i patronati ed i Caf, offrono a loro tutela e vantaggio.

Molti dei servizi offerti da queste strutture sono gratuiti per i cittadini. Permette anche di tenere alta l’attenzione dell’opinione pubblica sull’importanza anche sociale di questi due “strumenti”, puntualmente messa in discussione dal governante di turno.