È uscito Dimensione Agricoltura. Il giornale in spedizione agli abbonati. Scaricabile gratuitamente in PDF

In questa edizione:

  • L’anno che verrà. Si chiude con il grande successo de Il Paese che Vogliamo un 2019 in chiaroscuro per l’agricoltura regionale. Il roadshow della Cia, ha riunito a Firenze i responsabili della confederazione di Toscana, Emilia Romagna e Umbria. Due appuntamenti con tanti protagonisti e addetti ai lavori: prima i tavoli in cui si è discusso di infrastrutture, filiera corta, gestione del territorio, fauna selvatica, enti locali e politiche europee. Poi la presentazione ad un grande pubblico delle proposte, che dovranno passare attraverso una maggiore legittimazione e valorizzazione il ruolo degli agricoltori lungo la filiera produttiva, riconoscendo e remunerando le funzioni economiche, sociali, ambientali ed etiche che essi svolgono. Insomma il nuovo anno, quello che verrà, dovrà ripartire da queste nuove consapevolezze e da un ruolo sempre più centrale dell’agricoltura italiana e toscana.
  • Maltempo in Toscana, campagne allagate e danni a strutture.
  • Enoturismo, il Consiglio regionale vara la legge toscana.
  • Sì alle infrastrutture, ma l’agricoltura non resti ai margini.
  • Clima: con moria api a rischio 70% produzione agricola.
  • Consumo di suolo. Dati allarmanti da rapporto Ispra.

E in più le consuete rubriche di ogni mese: la vignetta esclusiva di Sergio Staino, Dimensione Pensionati, “Tecnica e Impresa”, “Opportunità”, “Diritti Sociali”, “Fisco, lavoro e impresa”, l’Accademia dei Georgofili, il corsivo del “Cugino Emme” e molto altro ancora.

— PUBBLICITÀ —

Scarica il PDF dell’ultimo numero di Dimensione Agricoltura.