“Le pensioni di cittadinanza discriminano gli agricoltori. Il bacino del Reddito può, invece, rappresentare un’occasione per un ricambio generazionale nel settore. Ma servono competenze specifiche“. Dino Scanavino, presidente nazionale Cia, intervistato dalla giornalista Emanuela Carulli, per La7.it.

Per guardare il video: http://tg.la7.it/politica/scanavino-cia-agricoltori-discriminati-dalle-nuove-norme-sulle-pensioni-minime-30-01-2019-135654

— PUBBLICITÀ —