Convegno di PescAgri e Cia Toscana, mercoledì 12 ottobre (10.30) a Firenze

“Pesca e acquacoltura risorse da valorizzare” è il titolo del convegno organizzato dall’Associazione Pescatori Italiani promossa da Cia-Agricoltori Italiani – in collaborazione con Cia Toscana – per la tutela, lo sviluppo e la valorizzazione di acquacoltura e pesca artificiale, in programma a Firenze, domani mercoledì 12 ottobre (ore 10.30) al Complesso Sant’Apollonia, Via San Gallo 25.

Il programma si aprirà con l’intervento di Valentino Berni, presidente Cia Toscana.

Quindi il saluto delle autorità e delle istituzioni con Antonio Mazzeo, presidente del Consiglio Regionale della Toscana; Marco Niccolai, presidente della Commissione istituzionale per il sostegno, la valorizzazione e la promozione delle aree interne della Toscana, Consiglio Regionale della Toscana

Presentazione dell’Associazione, delle attività nazionali e territoriali, illustrazione degli eventi, attività ed iniziative in Toscana, con Rosa Giovanna Castagna, presidente PescAgri.

A seguire la Tavola rotonda sull’acquacoltura in Toscana confronto con istituzioni, autorità, esperti, mondo scientifico e operatori della filiera

Introduzione di Marilena Fusco, segretario PescAgri; interventi “Le iniziative della Regione Toscana per il sostegno e lo sviluppo dell’acquacoltura” di Giovanni Maria Guarnieri Regione Toscana; “Situazione, problematiche, prospettive degli allevamenti ittici” Giuliana Parisi Ordinario Acquacoltura Università di Firenze; “Sviluppo e valorizzazione degli allevamenti” Pierpaolo Gibertoni, ittiologo; “Rafforzamento delle filiere”; Antonio Sacchini, perito agrario, consulente Frola Coop. Itticoltura.

Quindi interventi di altri operatori della filiera; promozione del valore (nutrizionale e non solo) e del consumo dei prodotti ittici a cura di uno specialista in Scienze della nutrizione

È previsto l’intervento di Stefania Saccardi vicepresidente della Regione Toscana

Modera la tavola rotonda Giordano Pascucci, direttore Cia Toscana


Al termine degustazione di piatti tradizionali toscani e a base di pesce a cura dell’agrichef Bob dell’Agritursmo Bio&Brado – Impruneta (Fi).

Durante l’evento verrà allestita una mostra di prodotti tipici toscani (ittici e non solo)


Per partecipare all’evento è necessaria l’iscrizione: https://forms.gle/8vWBe8hiGsTiQHxt5

Per ulteriori informazioni sulle iniziative Pescagri di ottobre 2022 CLICCA QUI