Domande entro il 30 ottobre 2022

L’Associazione nazionale Città dell’Olio ha pubblicato il bando per il Concorso nazionale Turismo dell’Olio 2022-2023. Il regolamento e tutte le informazioni sul Concorso si possono scaricare dal sito Turismo dell’olio. La scadenza delle candidature è il 30 ottobre 2022.

Il Concorso nazionale Turismo dell’Olio ha l’obiettivo di individuare e fare emergere le migliori pratiche nell’esercizio e nell’organizzazione del turismo legato all’olio extra vergine di oliva a livello nazionale e, in particolare, nei territori delle Città dell’Olio.

Possono partecipare al Concorso:

  • Aziende olivicole/Frantoi/Cooperative olivicole
  • Ristoranti/Pizzerie/Osterie
  • Musei dell’olio
  • Oleoteche
  • Strutture ricettive
  • Agenzie di Viaggio/Tour Operator/Altri Enti

Quest’anno sono previste una selezione regionale e una finale nazionale.

Nella prima fase, le esperienze candidate saranno valutate da una Giuria regionale che decreterà i vincitori per ognuna delle categorie a livello della singola regione. A conclusione della selezione regionale sarà realizzato un evento di premiazione per l’accesso alla finale nazionale e sarà individuato un premio specifico per tutte le imprese meritevoli presenti.
Nella seconda fase, i vincitori regionali di ogni categoria saranno valutati da una Giuria nazionale composta da esperti e professionisti del turismo enogastronomico ed Enti del settore turistico nazionale e internazionale. Questa Giuria decreterà i vincitori assoluti.