Dal 2021 arriva il Fondo assegno universale e servizi alla famiglia, che conterrà tutti gli interventi in materia di sostegno e valorizzazione della famiglia. Il Fondo è stato istituito dalla Legge di bilancio 2020 con l’obbiettivo di riordinare e sistemizzare le politiche di sostegno alle famiglie con figli.

La Legge di bilancio conferma intanto per il 2020 il bonus bebè. L’importo viene aumentato e differenziato a seconda del valore Isee del nucleo familiare. Viene riconosciuto per ogni figlio nato o adottato dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 ed è corrisposto fino al compimento del primo anno di età ovvero del primo anno di ingresso nel nucleo familiare in caso di adozione.

— PUBBLICITÀ —

L’importo è pari a:

  • € 1.920 (€ 160/mese) per i nuclei familiari con Isee non superiore a € 7mila;
  • € 1.440 (€ 120/mese) per i nuclei familiari con Isee compresa tra € 7mile e € 40mila;
  • € 960 (€ 80/mese) per i nuclei familiari con Isee superiore a € 40mila.

Per ogni figlio successivo al primo l’importo è aumentato del 20%.

Confermato per il 2020 anche il bonus asilo nido, anche questo rimodulato ed incrementato in base al valore Isee. Spetta a fronte dell’effettiva spesa per l’asilo nido per i bambini fino a 3 anni, ed è pari a:

  • € 3.000 con Isee minorenni non superiore a € 25mila;
  • € 1.500 con Isee minorenni superiore a € 25mila ma non a € 40mila.

Il bonus verrà erogato fino ad esaurimento delle risorse finanziare stanziate.


MAGGIORI INFORMAZIONI AGLI UFFICI DEL PATRONATO INAC, GUARDA LE SEDI