Prosegue l’intenso lavoro del progetto FertibioOltre 1.600 piantine di pomodoro Rio Grande sono state trattate con 4 isolati di AMF inoculati singolarmente oltre alla prova di controllo.

Inoltre si è aggiunta una variabile alla sperimentazione, il substrato torba ed un mix di suolo, sabbia e zeolite.

Il lavoro è stato realizzato con il partner del progetto Azienda Le Prata di Agostini.

INFO E AGGIORNAMENTI: https://fertibio.ciatoscana.eu/